Notizie

I temi della nuova Programmazione europea 2021-2027 saranno al centro della conferenza in programma lunedì 16 dicembre alle ore 11.45 a Villa Paris di Roseto, in via Marcacci, la sede scelta per ospitare l’evento "Il futuro è partecipato", organizzato dalla Regione Abruzzo per ascoltare la società civile e ricevere proposte e suggerimenti prima del nuovo programma per l’assegnazione delle risorse alla nostra regionale.

Oltre duecento rappresentanti delle istituzioni e delle organizzazioni datoriali e sindacali - iscrittisi attraverso la piattaforma sul portale regionale - prenderanno parte ai tavoli di lavoro dedicati agli indirizzi strategici delineati dall'Unione Europea: un'Europa più intelligente, un'Europa più verde, un'Europa più connessa, un'Europa più sociale, un'Europa più vicina ai cittadini, un’Europa più attenta alle risorse del mare e della terra.

Obiettivo della giornata è quello di avviare un percorso di confronto e ascolto con la cittadinanza e inaugurare così una nuova metodologia di lavoro per l’individuazione degli obiettivi da inserire e da raggiungere con la futura programmazione dei fondi europei.

Per l'area Agenda Digitale si segnalano i tavoli relativi a:

OP 1 – Permettere ai cittadini, alle imprese e alle amministrazioni pubbliche di cogliere i vantaggi della digitalizzazione

OP 3 – Rafforzare la connettività Digitale

FUTURO PARTECIPATO

Ultime notizie

Torna all'inizio del contenuto